Venere nemica

Venere
nemica

di e con Drusilla Foer

Durata 1 ora e 30

Drusilla Foer, attrice, cantante e autrice, porta in scena a Spoleto il suo nuovo spettacolo.
Ispirato alla favola di Apuleio “Amore e Psiche”, Venere Nemica rilegge il Mito in modo divertente e commovente a un tempo, in bilico tra tragedia e commedia, declinando i grandi temi del Classico nella contemporaneità: la competizione suocera/nuora, la bellezza che sfiorisce, la possessività materna nei confronti dei figli, il conflitto secolare fra uomini e Dei.
“Se c’è una cosa che un Dio detesta è non essere creduto”. Ma dinnanzi a Venere, a questa Venere – lieve, ironica, tagliente, spietata – e al suo incredibile colpo di teatro, come si fa a resistere? Come si fa a non credere. Un’originale pièce teatrale supportata dalla musica con un repertorio inaspettato, intenso, crudele, a tratti musical.


scritto da Drusilla Foer e Giancarlo Marinelli
regia Dimitri Milopulos
con Drusilla Foer e Elena Talenti

produzione artistica di Franco Godi per Best Sound
produzione esecutiva e distribuzione Savà Produzioni Creative





Teatro

Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti - Spoleto

Data e Ora

Sab 16 Mar 2024 - 20:45