Il caso della famiglia Coleman

di Claudio Tolcachir

Il caso della famiglia Coleman

di Claudio Tolcachir

Il caso della famiglia Coleman, nato nel 2005 dalla penna Claudio Tolcachir, divenuto un classico del teatro contemporaneo, continua a trionfare sui palcoscenici internazionali. Con questo spettacolo il regista e autore argentino invita il pubblico nella sua Buenos Aires, nel caotico microcosmo di una famiglia che vive al limite della dissoluzione. Situazioni assurde, dialoghi deliranti. Nella scena ci sono una nonna, una figlia e quattro nipoti, ma le regole sono spostate. La nonna occupa il posto della madre, la madre è una bambina che vive nella propria fantasia. Ci sono due gemelli. Uno riempie il vuoto oscuro di un padre assente: violento, alcolista, e ladro. Alla figlia tocca il ruolo della madre ideale; è l’unica che lavora e porta i soldi in una casa che sprofonda. Nello spettacolo non c’è spazio per la malinconia, c’è un perfetto equilibrio tra dramma e humour nero che insegue la verità sentimentale e rivela il meglio e il peggio di ogni personaggio. “Una vera festa teatrale e una lezione in tempo di crisi”. El Pais

Date e orari

TEATRO
Teatro Morlacchi - Perugia
DATA
mer 25 mar 2020
ORARIO
21
Acquista Acquista
TEATRO
Teatro Morlacchi - Perugia
DATA
gio 26 mar 2020
ORARIO
21
Acquista Acquista
TEATRO
Teatro Morlacchi - Perugia
DATA
ven 27 mar 2020
ORARIO
21
Acquista Acquista

Locandina

di Claudio Tolcachir
con Araceli Dvoskin, Miriam Odorico, Inda Lavalle, Fernando Sala, Tamara Kiper, Diego Faturos, Gonzalo Ruiz, Jorge Castaño
regia Claudio Tolcachir
assistente di regia Macarena Trigo
luci Omar Possemato

produzione
Compagnia Timbre 4 // Maxime Seugé y Jonathan Zak
produzione in Italia Aldo Miguel Grompone, Roma

SPETTACOLO IN SPAGNOLO CON SOVRATITOLI IN ITALIANO

 

di Claudio Tolcachir
con Araceli Dvoskin, Miriam Odorico, Inda Lavalle, Fernando Sala, Tamara Kiper, Diego Faturos, Gonzalo Ruiz, Jorge Castaño
regia Claudio Tolcachir
assistente di regia Macarena Trigo
luci Omar Possemato

produzione
Compagnia Timbre 4 // Maxime Seugé y Jonathan Zak
produzione in Italia Aldo Miguel Grompone, Roma

SPETTACOLO IN SPAGNOLO CON SOVRATITOLI IN ITALIANO