Gospodin

Gospodin

Produzione Fattore K. / L’UOVO Teatro Stabile Di Innovazione

di Philipp Löhle
regia Giorgio Barberio Corsetti
traduzione Alessandra Griffoni
a cura del Goethe Institut
con Claudio Santamaria, Federica Santoro
e Marcello Prayer
scene Giorgio Barberio Corsetti
e Massimo Troncanetti
costumi Francesco Esposito
luci Gianluca Cappelletti
graphics Lorenzo Bruno
e Alessandra Solimene
video Igor Renzetti
musiche Gianfranco Tedeschi
e Stefano Cogolo

una produzione Fattore K. / L’UOVO Teatro Stabile Di Innovazione
in collaborazione con Romaeuropa Festival

Il protagonista è un anti-eroe tragicomico che si ribella al capitalismo e cerca di vivere senza soldi trovando finalmente la sua libertà solo in prigione. La scrittura è graffiante, acuta, ironica e pungente, i personaggi, comici, strampalati, miserabili e idealisti, raccontano il nostro mondo con grande poesia e feroce malinconia. “Parabola surreale di un uomo semplice e di disarmante umanità, intraprendente e tenero, dotato di imperturbabile ironia, Gospodin, del premiato 36enne scrittore tedesco Philip Löhle, ha il sapore di una tragicommedia di stampo brechtiano che ben si addice alla mano registica di Giorgio Barberio Corsetti. Perfetti i tre interpreti che con misurato macchiettismo e giusta frenesia nevrotica formano un’unica voce: divertente, a tratti satirica, spesso tagliente.” Giuseppe Distefano, Il Sole 24 Ore


di Philipp Löhle
regia Giorgio Barberio Corsetti
traduzione Alessandra Griffoni
a cura del Goethe Institut
con Claudio Santamaria, Federica Santoro
e Marcello Prayer
scene Giorgio Barberio Corsetti
e Massimo Troncanetti
costumi Francesco Esposito

luci Gianluca Cappelletti
graphics Lorenzo Bruno
e Alessandra Solimene
video Igor Renzetti
musiche Gianfranco Tedeschi
e Stefano Cogolo una produzione Fattore K. / L’UOVO Teatro Stabile Di Innovazione
in collaborazione con Romaeuropa Festival





Stagioni precedenti

— Teatro Morlacchi - Perugia, da Mer 13 Gen a Gio 14 Gen