Parole Incatenate

21 Novembre 2013

Al teatro Morlacchi di Perugia, da mercoledì 27 novembre a domenica 1 dicembre, Parole Incatenate, un thriller mozzafiato di Jordi Galceran, uno degli autori europei più rappresentati al mondo.

I protagonisti sono Claudia Pandolfi e Francesco Montanari, perfettamente calati nei rispettivi ruoli, una giovane donna sequestrata e un serial killer.

Nella penombra, in silhouette, una donna è seduta al centro della platea di un ex sala cinematografica, tra poltrone divelte e polverose. Davanti a lei, gigantesco, campeggia il primissimo piano del volto di un uomo, proiettato su un vecchio schermo strappato, impolverato, pieno di muffa. L’uomo nel video parla davanti a sé, guardando in camera, ancora sudato e affannato per l’omicidio che dice di aver appena commesso: presto confesserà di essere un serial killer e di aver già ucciso diciotto persone, una al mese, tutte scelte a caso. La giovane donna, legata e imbavagliata, assiste sola e inerme all’inquietante proiezione finché non si riaccendono le luci e quello stesso uomo, serafico e sorridente, appare accanto a lei. L’uomo ha sequestrato la ragazza e la costringe a un inquietante gioco di società, un gioco di parole e sillabe da ‘incatenare’ tra loro. Un gioco al massacro. In palio la vita di lei. Tra colpi bassi e cedimenti psicologici, scabrose verità, menzogne e calunnie infamanti, appare presto chiaro che i due si conoscono molto bene, in realtà. Le regole del ‘gioco’ si mostrano ‘imperfette’ e il loro rapporto, fatiscente e finto come il luogo che li ospita, rivela tutto il suo orrore…

Una storia profonda e complessa, un duello senza esclusioni di colpi, un testo che non da respiro, magistralmente interpretato, e diretto da Luciano Melchionna.

Giovedì 28 novembre, alle 17,30, al teatro Morlacchi, Claudia Pandolfi e Francesco Montanari, parteciperanno all’incontro con il pubblico tenuto dal Prof. Alessandro Tinterri, docente di Storia del Teatro e dello Spettacolo e di Storia e Critica del Cinema dell’Università degli Studi di Perugia. Al termine presso il Caffè del Teatro, l’Azienda agraria Terre de la Custodia offrirà al pubblico una degustazione dei propri vini.

La prevendita dei biglietti viene effettuata, dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 13, presso l’Agenzia n°2 dell’Unicredit, in Via Mario Angeloni 80 e dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13,30 e dalle 17 alle 20, il sabato dalle 17 alle 20, al botteghino del teatro Morlacchi.

Si può prenotare telefonicamente, al Botteghino Telefonico Regionale 075/57542222, tutti i giorni feriali, dalle 16 alle 19. I biglietti prenotati vanno ritirati mezz’ora prima dello spettacolo, altrimenti vengono rimessi in vendita.

E’ possibile acquistare i biglietti anche on-line sul sito del Teatro Stabile dell’Umbria www.teatrostabile.umbria.it. e presso il Piccadilly Box Office di Collestrada.