L’uomo Che Cammina

08 Giugno 2016

Un uomo percorre la città passeggiando. Attraversa una varietà di spazi che si susseguono all’interno di un ininterrotto piano sequenza – l’oscurità di una caverna, la densità dei luoghi storici nel centro abitato, zone del vissuto quotidiano, periferie, interstizi, ambientazioni sintetiche e simulacri.

Durante questo tragitto il frammento di una vita si dispiega: un pomeriggio d’estate dall’andamento sospeso, la figura di un uomo umbratile e sfuggente, calato in un gioco di apparizioni e depistaggi narrativi. Ad accompagnarlo verso un’ascesa solarizzata incontra bande di arcangeli, sosia e donne velate. Attraverso il suo viaggio il paesaggio si apre e si svela agli occhi del pubblico che lo segue a distanza, come a spiarlo, in bilico tra identificazione e distacco.

Addentrandosi sempre più profondamente nella sostanza della città, l’esperienza viva del cammino diventa il pretesto per una tensione ineliminabile col reale.

PROGETTO TEATRALE A PIEDI ATTRAVERSO LA CITTÀ

Tutti i giorni da martedì 14 a giovedì 23 giugno, partenza alle ore 17,30 da Porta San Pietro (incrocio Via Roma), durata del tragitto 3 ore e mezza (si consiglia di indossare scarpe comode). Partecipazione per un massimo di 15 spettatori al giorno, si raccomanda la prenotazione.

Link per l’acquisto on-line

http://www.bigliettoveloce.it/new_spettacolo.aspx?id_show=3762