UNO ZIO VANJA



Vinicio Marchioni, in scena insieme a Francesco Montanari, dirige questa nuovissima versione del capolavoro di Anton Cechov, Zio Vanja. Lo stile di Cechov, semplice e sobrio, modellato sul tragicomico quotidiano restituisce con fascino irripetibile e struggente, le complesse sfaccettature dell’esistenza umana anticipando e influenzando tutti i motivi successivi della drammaturgia occidentale europea e nordamericana. Lo spettacolo fa perno su precise note di contemporaneità della scrittura cecoviana per esaltarne la straordinaria attualità creativa. La regia di Marchioni, attorniato da un cast di creativi di comprovata qualità artistica e professionale, prende le mosse da un profondo studio del mirabile meccanismo drammaturgico dell’originale, per restituirne pienamente il dovuto spessore culturale.


di Anton Cechov
regia Vinicio Marchioni
adattamento Letizia Russo
con Vinicio Marchioni e Francesco Montanari
e con Lorenzo Gioielli, Milena Mancini

una produzione Khora.teatro
in coproduzione con Fondazione Teatro della Toscana



Le date

STAGIONE_20172018
NARNI - Teatro Manini - mer 24 gen 2018 - ore 21



Approfondimenti