UN BORGHESE PICCOLO PICCOLO



Un borghese piccolo piccolo è un romanzo straordinario di Vincenzo Cerami da cui è stato tratto il capolavoro cinematografico di Monicelli. Una tragicommedia che regala momenti di comicità a tratti esilarante. Il Borghese piccolo piccolo è Giovanni Vivaldi, un uomo di provincia che lavora al ministero, il cui più grande desiderio è quello di “sistemare” suo figlio Mario. Ma come ottenere una raccomandazione? Inizia così una ricerca disperata di una “scorciatoia” per garantire un futuro al figlio, in questo caso rappresentata dalla Massoneria. La raccomandazione è avvertita dalla nostra società come qualcosa di necessario per sopravvivere, questo è lo snodo fortemente attuale della storia. Il protagonista è affidato all’arte di un grande interprete del nostro Teatro, Massimo Dapporto, capace di rendere il ridicolo e il tragico nello stesso tempo, regalando grande umanità e semplicità alla famiglia Vivaldi. Le musiche sono appositamente scritte dal premio Oscar Nicola Piovani.


adattamento e regia Fabrizio Coniglio
tratto dall’omonimo romanzo di Vincenzo Cerami
con Massimo Dapporto, Susanna Marcomeni, Roberto D’Alessandro, Matteo Francomano, Federico Rubino
musiche originali Nicola Piovani
costumi Sandra Cardini
scene Gaspare De Pascali
luci Valerio Peroni

una produzione Pietro Mezzasoma



Le date

STAGIONE_20172018
SPOLETO - Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti - sab 9 dic 2017 - ore 21



Approfondimenti