ROSALYN



Avvincente, comico, ricco di colpi di scena, sostenuto da una scrittura incalzante, Rosalyn è un thriller psicologico, è un gioco di specchi. Rosalyn è comico, ma all’improvviso diventa tragico. È un gioco beffardo, disperato e violento. Senza scampo. Rosalyn è una sfida, un quiz, un meccanismo che si inceppa e tutto precipita. Ciò che appare non è e ciò che è non appare. Marina Massironi e Alessandra Faiella sono due attrici straordinarie, capaci di assumersi l’onere di questa prova. Sanno creare grande empatia col pubblico e sanno allo stesso tempo spingersi nei meandri dei dettagli, nel cuore del mistero. Edoardo Erba è uno scrittore che sa rendere fluide e avvincenti le trame, credibili e forti i personaggi. Altro non si può aggiungere, sarebbe imperdonabile raccontare anche solo un particolare di quanto accade in scena... prima regola del giallo... mantieni un misterioso contegno, un silenzio carico di suspense... shhh sta per cominciare... buio in sala... e che il mistero si compia. Buon divertimento a tutti!


di Edoardo Erba
con Marina Massironi, Alessandra Faiella
regia Serena Sinigaglia
assistente alla regia Mila Boeri
scenografia Maria Spazzi
costumi Erika Carretta
sound - light design Roberta Faiolo

una produzione Nidodiragno / Coop CMC, Sara Novarese / Teatro del Buratto



Le date

STAGIONE_20172018
CORCIANO - Teatro della Filarmonica - sab 17 mar 2018 - ore 21



Approfondimenti