MISS MARPLE

Giochi di prestigio



Miss Marple - la famosa detective di Agatha Christie - sale per la prima volta su un palcoscenico in Italia. E lo fa con la simpatia di Maria Amelia Monti, che dà vita a un personaggio contagioso. Con lei due attori di originale talento come Roberto Citran e Giulia Weber, e un gruppo di giovani dalla strabordante energia scenica. Siamo alla fine degli anni ‘40, in una casa vittoriana della campagna inglese, Miss Marple è andata a trovare la sua vecchia amica Caroline, una filantropa che vive lì col terzo marito, Lewis, e vari figli e figliastri dei matrimoni precedenti. Durante un tranquillo dopocena, sotto gli occhi terrorizzati di tutti, avviene un delitto. Ma le cose non sono come sembrano. Il pubblico è stato distratto da qualcosa che ha permesso all’assassino di agire indisturbato. Come in un gioco di prestigio. Adattando il romanzo, Edoardo Erba è riuscito a creare una commedia contemporanea, che la regia di Pierpaolo Sepe valorizza con originalità, senza intaccare l’inconfondibile spirito di Agatha Christie.


di Agatha Christie
regia Pierpaolo Sepe
adattamento dal romanzo di Edoardo Erba
con Maria Amelia Monti, Roberto Citran, Giulia Weber, Sebastiano Bottari, Marco Celli, Giulia De Luca, Stefano Guerrieri, Laura Serena
scena Luigi Ferrigno
costumi Alessandro Lai
luci Cesare Accetta
musiche Pierfrancesco Forni

una produzione Compagnia Gli Ipocriti



Le date

STAGIONE_20172018
TODI - Teatro Comunale - lun 12 mar 2018 - ore 21



Approfondimenti