IL GIARDINO GIAPPONESE



Lo spettacolo è un racconto per immagini e danza dedicato alla bellezza del giardino giapponese. Shiro, un ragazzo coraggioso, è il primo a partire dal suo piccolo villaggio di montagna per arrivare fino al mare, l’oceano… oltre non può andare. La storia, dopo un breve racconto, si trasforma in una danza, in un viaggio alla scoperta di un paesaggio che cambia al progredire del passo di un bambino. Al suo ritorno, il ragazzo non ha parole, racconta del suo viaggio meraviglioso creando un giardino. Nello spettacolo il giardino è ricostruito attraverso immagini proiettate a terra su di un grande tappeto da danza, un tappeto “magico”, sensibile al tatto. Grazie alla presenza di sensori a pressione nascosti, le immagini e i suoni si animano e i bambini sono invitati a entrare in scena ed esplorare i diversi ambienti naturali. I ragazzi giocano nel giardino e si immergono nelle sensazioni visive e sonore vissute da Shiro nel suo viaggio.


direzione artistica Davide Venturini, Francesco Gandi
coreografia Leonor Keil, Piero Leccese
danza per tre interpreti
visual design Elsa Mersi
computer engineering Rossano Monti, Martin von Günten
sound design Spartaco Cortesi
oggetti di scena Livia Cortesi
collaborazione al concept Cristina Cilli
collaborazione ai testi Stefania Zampiga
collaborazione artistica Patrizia Menichelli, Caterina Poggesi

fascia d’età: a partire da 5 anni

una produzione Compagnia TPO
in coproduzione con Teatro Metastasio di Prato



Le date

STAGIONE_20172018
SOLOMEO - Teatro Cucinelli - dom 18 mar 2018 - ore 17



Approfondimenti