COME CRISTO COMANDA



Anno 33 d. c., Palestina.
È notte: due uomini, vestiti con tuniche e mantelli, sono seduti in una sorta di bivacco in mezzo al deserto, un luogo che rappresenta la solitudine e l’isolamento dal resto del mondo. Parlano sommessamente per non essere scoperti, con la paura di essere stati seguiti da qualcuno; si capisce che sono in fuga, ma nonostante la situazione, cercano di mascherare la propria ansia, parlando delle cose di tutti i giorni, in modo scanzonato e divertito. Dai dialoghi pian piano si intuisce che sono due soldati romani, ma non due qualsiasi: uno, Cassio, è il centurione alla guida dei legionari al momento della crocifissione di Gesù sul Golgota; l’altro è Stefano, un suo soldato, quello che diede da bere a Cristo, acqua e aceto. L’evento che sconvolgerà l’umanità ha stravolto, inconsapevolmente, anche le loro vite; i due non possono fare a meno di confrontarsi, animatamente, alla ricerca di risposte…


di Michele La Ginestra
con Massimo Wertmüller e Michele La Ginestra
regia Roberto Marafante

una produzione Teatro Sette



Le date

STAGIONE_20172018
CORCIANO - Teatro della Filarmonica - ven 9 feb 2018 - ore 21



Approfondimenti